close
Halloween 2015: come il marketing interpreta la festa?

Halloween 2015: come il marketing interpreta la festa?

Ad Halloween tutto è concesso. Avranno pensato così anche i brand internazionali più importanti che, come ogni anno, il 31 ottobre giocano con i loro prodotti per proporre qualcosa di divertente per la festa di zucche e streghette. Che la festa piaccia o no, ormai siamo tutti un po’ anglosassoni e abbiamo sposato in pieno i colori, le abitudini, le tradizioni di questa ricorrenza così particolare.

Se Nutella ha richiamato la recente campagna del dialetti d’Italia, Plasmon maschera i biscotti, Mulino Bianco inventa i gufetti mentre Balconi gioca con un suo prodotto, così come Tic Tac. Diversamente Granarolo: che dedica espressamente la festa ai più piccoli.

Ad Halloween 2015, Galbani propone biscotti a base di zucca e a forma di zucca; Barilla consiglia per stasera una pasta al dente mentre Antonio Amato propone una lasagna speciale. Diversa la scelta di Nestlé. per celebrare Halloween sceglie di spiegare le proprietà nutritive della zucca, simbolo indiscusso della festa.

Conad prepara un cocktail, GialloZafferano porta da mangiare, Haribo e GoldenPoint le rotelle di liquirizia. Misaki sushi Pompei ha scelto la forma della zucca per i suoi sushi di Halloween. Baci Perugina, invece, per Halloween 2015 gioca con i baci che, in questa occasione possono facilmente diventare scherzetto!

“L’ignoranza è madre della paura”, diceva Herman Melville e Treccani decide di interpretare così Halloween 2015. McDonald’s, Fanta e CocaCola utilizzano i loro prodotti per dei video fantastici. Ceres in pochi secondi invita chiunque, stasera, a non rimanere sepolti in casa mentre Nike Running Italia propone un bambino inseguito da zucche e fantasmi!

Sapete inventare una Horror Story in 7 parole? La sfida la lancia The Jackal mentre il Giro d’Italia veste la sua mascotte. La Smart prevede urla di paura questa notte ed invita ad urlare ancora più forte mentre Fiat veste 500 tutta di arancione. Se SSC Napoli dedica un post ad Halloween, è l’AS Roma a ad inventare un hashtag collegato ad Halloween 2015. Questa sera, infatti, si giocherà Roma-Inter e come suggeriscono sarà una #sfidadapaura!

Queste quelle più particolari. Voi avete trovato altri esempi di post e video con tema Halloween?

 

Anita Santalucia

Anita Santalucia

Filosofia. Prima di tutto la filosofia. 26 anni, laurea, master e i mille posti del mondo che non ho ancora visitato.

Perchè il silenzio è creativo?

Cos’è il sè?

1 Comment

Leave a Response