close
Il video dei The Jackal e i sensi di colpa

Il video dei The Jackal e i sensi di colpa

E’ arrivata la Befana e quindi basta feste, basta dolci, basta nullafacente, basta! BASTA! Ogni forma di zucchero raffinato deve essere eliminata, i livelli di trigliceridi e colesterolo devo scende assolutamente e soprattutto basta, basta, basta poltrona e iniziamo ad andare in palestra!! Ok, sto esagerando ma il video dei The Jackal mi ha fatto pensare a troppe cose insieme che non potevo non condividere con voi!

La filosofia del post festa è fantastica! E’ un misto di buoni propositi e nuove, varie ed eventuali idee buone che vorremo si realizzassero nel breve tempo o comunque che si realizzassero e basta! Il video dei The Jackal (che potete vedere integralmente qui!) è come sempre stratosferico, portatore sano di sorrisi e di sorrisi a crepapelle ma questa volta hanno superato se stessi (sì, ok lo dico ogni volta che ne vedo uno ma questa volta, giuro, che è vero!). Tombola di fine anno e pandori, panettoni, cioccolata, panna e chi più ne ha più ne metta. Giunti all’ora del classico cornetto di mezzanotte c’è chi smuove i sensi di colpa, ordinando un tè e una fetta biscottata e chi, invece, sceglie un cornetto al cioccolato.

Ma siamo così sensibili alla dieta? Abbiamo così paura del post festa solo perchè questo combacia con la fine degli stravizi e del poltrone a più non posso, oppure c’è altro? E se c’è altro, cosa c’è dietro? Me lo sono chiesto oggi, giorno dell’Epifania, quando a prima mattina ho ripetuto più volte: da domani dieta! L’ho detto a me, l’ho detto a chi mi stava in torno e l’ho detto ancora una volta a me! Sì, il post festa fa venire i sensi di colpa perchè ogni volta che c’è un periodo di pausa dalle attività quotidiane, perdiamo il senso delle regole, la quotidianità si addolcisce e ritornare ai ritmi della vita diventa davvero frustrante. Tutto questo si esplica in un gesto fondamentale: il non mangiare.

Ogni giorno, che non sia di festa, combattiamo con quello scarto disastroso tra ciò che siamo e ciò che vorremo essere. Ci mettiamo a dieta per essere più belli, più sani, più… tutto! Insomma la fine delle feste smuove cose molto strane dentro ognuno di noi. Il senso di colpa che ci colpisce è grade ma il video dei The Jackal insegna proprio questo: condire le cose che ci spaventano e ci preoccupano con una sana dose di ironia, è la risposta a tutti i perchè e a tante (troppe!) difficoltà.

Anita Santalucia

Anita Santalucia

Filosofia. Prima di tutto la filosofia. 26 anni, laurea, master e i mille posti del mondo che non ho ancora visitato.

Poppettina e i sogni

Libri in uscita a Gennaio 2017: cominciamo bene!

Leave a Response