close
I am Nature, WWF: perchè la natura fa pensare?

I am Nature, WWF: perchè la natura fa pensare?

WWF- (English Version) I am Nature from Alex Eslam on Vimeo.

Non sono la chiamata persa del mio capo…
Non sono la dozzina di email non lette…
Non sono la lista delle cose fare…
Non sono i “mi piace” sul profilo facebook..
E non sono il fast food che ho mangiato a pausa pranzo…
Sono…
Sono le ginocchia che sostengono le mie spalle…
Sono l’erba sotto i miei piedi…
Il vento che soffia tra gli alberi…
L’acqua che scorre tra le rocce…
La terra che si sgretola tra le mie dita…
SONO LE SCELTE CHE PRENDO…

I am Nature, Io sono Natura, è la campagna del WWF volta a far riflettere sull’importanza del senso della nostra natura e della riflessione su di essa. Un video empatico, forte ma soprattutto naturale nel vero senso della parola. Senza schermi né sovrastrutture, la natura appare in un insieme di relazioni con l’uomo che il più delle volte sfuggono all’attenzione, limitando la natura stessa, ad essere solo lo sfondo su sui ruota la giostra della nostra vita. Un continuo muoversi senza meta, a volte, che depaupera la vita stessa. Un vortice ininterrotto di emozioni che fanno perdere il polso della situazione.

Una coppia nuda in un lago. Un ambiente bucolico in cui il simbolismo trasforma lo scenario nel racconto di un poeta. Alberi. Vegetazione. E quel panismo che unisce tutto insieme, uomo e natura. In un video a ritroso, anche la voce narrante si fa più incalzante con lo scorrere delle immagini, perchè, dalla nudità naturale, i protagonisti si ritrovano, pian piano, vestiti dei loro abiti di “scena”. Gli abiti con cui quotidianamente si vestono, sono quelli degli impiegati di un ufficio che sopravvivono alla routine della vita, senza vivere la vita stessa veramente.

I am Nature, inviata a riflettere sull’importanza delle cose e sulla vacuità di alcuni gesti  e pensieri di cui potremo fare a meno come il numero di like ad un post su Facebook oppure al numero di follower su Instagram. Effettivamente viviamo in un’epoca in cui si conta il numero ma non la qualità delle cose e così il video ce lo insegna. La natura fa pensare alle cose davvero importante perchè solo il suo contatto ci riporta a quella dimensione del reale che a volte (troppo spesso) si baratta con il tempo del lavoro e del denaro.

Di seguito una piccola gallery di alcune foto con tema #natura

Per le foto, grazie a:  _cardillo_TaslebuKicsimisiBotha.Jackson, Ahsleyrm1, EnrimaccPaolovivaio,

PeanosilviaVale_dev_venetoword

 

Licenza Creative Commons
I am Nature, WWF: perchè la natura fa pensare? è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Anita Santalucia

Anita Santalucia

Filosofia. Prima di tutto la filosofia. 26 anni, laurea, master e i mille posti del mondo che non ho ancora visitato.

Attentati a Bruxelles: perchè ancora?

Odifreddi, Giro del mondo in 80 pensieri: i continenti della mente

Leave a Response