close
Perché la felicitá é nelle piccole cose?

Perché la felicitá é nelle piccole cose?

11 aprile 2016#cultura848Views

Qual è il segreto della felicità? Essere felici è una decisione oppure uno stato d’animo improvviso? Ed, infine, perché talvolta la felicita è legata ad un’altra persona? Improvvisamente mi rendo conto che poco fa sono stata felice. Suola felicità chiunque ha scritto e detto la qualunque. È vero: si è felici quando non ci si accorge di nulla…eppure si è felici nella quotidianità, ovvero in wuei momenti di tutti i giorni che molto spesso non assumono la giusta importanza.

Apprezzare le piccole cose. Valutare bene ciò che ci ha riempiti il cuore. Considerare che, a volte, la felicità è legata ad una persona o un gruppo di persone, che semplicemente riempie la vita. Della felicita del quotidiano e nel quotidiano, ha parlato, per immagini, Pascal Campion. Californiano, negli ultimi 15 anni ha lavorato per DreamWorks, Paramount, Disney. Oggi è Art Director della serie “Green Eggs and Ham” di Netflix e Warner Bros, ha contribuito allo sviluppo dei pinguini del cartone Madagascar e disegnato per la Marvel.

Non sarei il tipo di artista che sono oggi senza mia moglie ed i miei figli

Prende l’arte e la rende social. Condivide le sue illustrazioni dei momenti felici e spensierati, dimostrando che la felicità è soprattutto e perlopiù nei piccoli gesti. Ad HuffPost Italia, ha dichiarato che a volte vuole “solo far sorridere le persone” attraverso quella sua vita da uomo, padre, marito disegnata su Instagram. “Sono molto sensibile alle piccole cose -prosegue- mi accompagnano a lungo, perciò le ritraggo nei miei disegni. Il messaggio è: sii più felice che puoi con quello che hai”.
Ho visitato il suo profilo Instagram è ho scelto le illustrazioni più belle.

La felicità, diceva qualcuno, è quella cosa che non sai di avere con te eppure c’è. Ti aggiusta la giornata, ti sistema la settimana. C’è. Qualcuno l’ha messa lì, l’ha fatta nascere nel buoi tramite un gesto folle e bellissimo. La maturità aiuta la felicita a star da sola, diversamente vive legata a qualcuno o qualcosa e non è un male.

Anita Santalucia

Anita Santalucia

Filosofia. Prima di tutto la filosofia. 26 anni, laurea, master e i mille posti del mondo che non ho ancora visitato.

L’eleganza del riccio abita al numero 7 di Rue Grenelle

Tatuaggio si o tatuaggio no?

Leave a Response