close
Punti di raccolta beni di prima necessità. Italia, terremoto 24/8/16

Punti di raccolta beni di prima necessità. Italia, terremoto 24/8/16

25 agosto 2016904Views

La terra trema sotto i piedi e poco importa cosa sia, che movimento è stato, che durata ha avuto. Ipocentro, epicentro, propagazione, onde, energia. La terra ha tremato e ha ucciso come un bombardamento ed allora la cosa che mi viene da fare, la cosa che ha più senso è dedicare uno spazio alla raccolta di beni di prima necessità. Una lista dei luoghi in cui andare e portare pacchi ricolmi di cose e di pensieri concreti. Punti di raccolta di beni di prima necessità si sono diffuse a macchia d’olio su tutto il territorio nazionale. Siamo bravi ad aiutare, noi italiani. E lo siamo diventati ancora di più ora che ci sono i social.

Ieri notte alle 3.34 la terra ha tremato. Interi paesi che non esistono più, sventrati e ammutoliti dal boato e della polvere, dal dolore immenso e inspiegabile. La conta dei morti sale. 20 poi 247 (per aggiornamenti continui, qui). Ogni ora un via vai di notizie, aggiornamenti, supposizioni, ipotesi. E poi le tendopoli, i bisogni primari negati a 2500 persone che sono per strada o sotto una tenda ad attendere che la notte passi.

– ACQUA
– PRODOTTI PER L’IGIENE
– VESTITI E BIANCHERIA NUOVI
– COPERTE, DETERSIVI
– CIBO IN SCATOLE
– PANNOLINI E LATTE IN POLVERE
– SALVIETTE, CARTA IGIENICA
– OMOGENEIZZATI
– PASTA E LATTE A LUNGA CONSERVAZINE

Le liste sono lunghissime.

Punti di raccolta beni di prima necessità

Per prima voglio segnalarvi l’iniziativa di un ristoratore che ha esposto e ha invitato ad esporre, la locandina di un piatto di Amatriciana. Amatrice non esiste più ma il sapore e l’odore della pasta è un patrimonio. Ed allora per ogni piatto di Amatriciana verranno donati 2 euro alle popolazioni terremotate. Le chiese italiane apriranno i contri raccolta domenica 18 settembre (per tutte le info vi rimando alla pagina dell’evento).

Vi posto i luoghi e i link degli Eventi Facebook che sono stati dedicati alla raccolta beni di prima necessità.

IN CAMPANIA

A Napoli presso II MUNICIPALITÀ’, Un popolo in cammino; III MUNICIPALITÀ’ segnalo il profilo di Ivo Poggiani, Presidente della Municipalità che sul suo profilo Facebook è chiarissimo; IV MUNICIPALITÀ’ (VOMERO – ARENELLA), segnalo il profilo del Presidente della municipalità Paolo De Luca; VIII MUNICIPALITÀ’ vi segnalo il profilo Claudio di Pietro, consigliere della municipalità;

A Cava de Tirreni (SA) Spazio Pueblo ha organizzato una raccolta;

A Villa Literno (CE) I giovani democratici della città hanno organizzato una raccolta di beni di prima necessità;

Ad Angri (SA) L’associazione Angri tricolore ha iniziato una raccolta;

A Buccino con il Patrocinio del comune in accordo con l’Unità pastorale, la popolazione si è mobilitata;

A Nocera Inferiore (SA) Punto Lab si è organizzato così;

A Maiori (SA) Il Forum dei Giovani ha organizzato una raccolta aiuti;

A Frattamaggiore il punto di raccolta è in Piazza Atella, sede del Partito democratico.

A Pagani (SA) due punti di raccolta organizzati da Progetto comune e Protezione civile. Ai link tutte le info.

A Nocera Superiore (SA) un punto di raccolta è stato allestito presso la sede di Amici di VINCENZO SALZANO in via Roma 64.

NELLE ALTRE REGIONI

A Roma Fans di Acrobat il 24 e il 25 agosto saranno in uno spazio allestito;

A Milano ogni giorno dalle 9 alle 13 in Viale Zara 132 – sabato tutto il giorno in Piazzetta Capuana a Quarto Oggiaro.

A Pontedera Circolo Arci “Il Botteghino” ha organizzato una raccolta di beni;

A Modena Spazio Guernica, dal 25 al 28 agosto;

A Roma nord il Circolo Europa si è organizzato così.

La Spezia, il Prc Federazione La Spezia, dal 25 al 27 agosto raccoglieranno i beni di prima necessità;

A Bologna Ritmo Lento ha organizzato una raccolta;

INFO…
dalle Marche

In queste ore sono stati predisposti e organizzati vari punti di raccolta di beni di prima necessità:
A Civitanova Marche presso l’Ufficio Informazioni Turistiche (Piazza XX Settembre)
A Portorecanati presso la Sala quartieri presso ex Scuola Diaz (domani h 10-20 e venerdì h 9-12)
A Macerata presso la Libreria Feltrinelli (Corso della Repubblica)
A Sant’ Elpidio mare presso la sede della Croce Azzurra in Via Fontanelle, aperto dalle 8 alle 20 (tel. 0734/858584)
A Fermo in Piazza Dante;

A Piane di Montegiorgio, presso il Centro Sociale La Ragnatela, aperto 14.00-19.00

Vorrei che questo elenco continuasse. Segnalatemi nuovi punti di raccolta. Questi sono quelli che ho trovato io, ma ce ne sono tantissimi! Segnalatemeli e li aggiungerò alla lista. Inoltre voglio ricordare il 45500 per donare 2 euro alle popolazioni colpite dal terremoto. Siamo uniti!

Anita Santalucia

Anita Santalucia

Filosofia. Prima di tutto la filosofia. 26 anni, laurea, master e i mille posti del mondo che non ho ancora visitato.

Poppettina: galleggiando in mezzo al mare…

Due biglietti per la felicità. Vermalle e l’amore in un cinema

Leave a Response